Questo sito è in costruzione

La Casa Editrice diLemma è innanzitutto la realizzazione di un sogno. 

E, come ogni sogno, si fonda su esperienze e passioni vissute – e da vivere – nelle quali il libro è strumento insostituibile di bellezza. 

Chi siamo?

La Casa Editrice

Trent’anni di esperienza nell’editoria ci hanno insegnato (anche) che questa è un’arte difficile, complessa, delicata, che deve tener conto delle molteplici sfaccettature degli attori che le ruotano intorno:  è un’iniziativa, prima che imprenditoriale, umana perché si rivolge direttamente allo spirito e alla mente  degli Autori e dei Lettori. Ciò implica una grande responsabilità etica e morale che trova il suo riscatto proprio nella Bellezza: quella dei testi che pubblichiamo.

A diLemma Edizioni interessa innanzitutto recuperare il gusto per l’arte, per l’espressione; ci interessa mettere a disposizione di chiunque il sapere che siamo andati accumulando e che a nulla serve se non condiviso; ci interessa dare una speranza di bellezza possibile; ci interessa porci come capofila di una lunghissima catena umana che vogliamo trascinare nella pazzia della sperimentazione e nella gioia della realizzazione.

Gli obiettivi

La diLemma Edizioni si rivolge a coloro che leggono per trovare risposte ma, soprattutto, a coloro che nel libro cercano domande: girare l’ultima pagina e accorgersi che l’incanto è terminato vuol dire aver letto inutilmente. Il buon libro, il libro che appaga tutti i sensi, è quello i cui caratteri d’inchiostro, tenuti insieme dall’essenza dello Scrittore, continuano a creare solchi nell’animo del Lettore ben oltre lo scorrere delle pagine.

Questa la nostra “dichiarazione d’intenti”: far sì che le nostre pubblicazioni lascino il segno, traccino un discrimine tra il Lettore e il lettore.

Il nostro interesse è far emergere talenti, è regalare agli Scrittori la possibilità di condividere la bellezza che sanno creare, è far apprezzare il libro quale straordinario strumento di piacere e crescita.

A tale scopo la diLemma si contraddistingue per una accuratissima selezione delle pubblicazioni: il rigore e la creatività sono gli elementi indispensabili di ogni opera pubblicata; inoltre, essendo diLemma una delle rare case editrici italiane che pubblica senza alcun contributo da parte dell’Autore, le proposte che pervengono sono vagliate con estrema attenzione e assoluta libertà discrezionale.

Il nome

Il nome, diLemma Edizioni, trae origine dalla costante ricerca di modalità espressive che siano al contempo esaustive e contingenti: la tensione è alla base di ogni equilibrio; ma intende comunicare anche l’attenzione, spasmodica, all’uso corretto della lingua: soltanto conoscendo esattamente il significato di un vocabolo e il suo precipuo impiego è possibile una reale comunicazione.

Anche il logo rimanda alla ricerca di un equilibrio in divenire. Mai nulla di statico, d’immobile, anzi un segno che rimanda alla trasformazione, alla sinuosità del moto e quindi ai mutevoli impulsi della comunicazione.  

Soltanto la parola, quella scritta, è in grado di fissare un momento, quello dello Scrittore ma anche del Lettore, per l’eternità.

Shop online

📖 Paola Dubla - Anna Palma Ruscigno

  📖 Ologrammi - Stefano Gallazzi

📖 Provocazioni minime - Enrico Caruso

Gli autori

Gli Scrittori diLemma non sono persone qualunque. Sono talentuosi, sono immaginifici, sono profondi conoscitori e appassionati della lingua italiana; sono persone sensibili con un vissuto da raccontare, sono esteti, magari con un carattere difficile ma che posseggono l’arte di saper emozionare i propri Lettori.

 

I nostri Autori, poi, vengono accompagnati nella pubblicazione passo per passo: la loro Opera viene letta e riletta, studiata, analizzata, limata fino a raggiungere uno stile impeccabile; si concorda la realizzazione della copertina; vengono definite insieme le modalità di promozione; si concertano le presentazioni e gli eventi da realizzare e tutto quanto necessario alla migliore diffusione dei loro scritti.

Anna P. Ruscigno nata a Foggia, vive e lavora all’Aquila. Professionista del mondo scientifico, ha un profondo attaccamento alla carta stampata: nel tempo libero coltiva la passione per la scrittura, passione che si connota non come fuga dal quotidiano ma, piuttosto, come volontà di restituirgli dignità.

Vincitrice di diversi concorsi nazionali, ha al suo attivo numerose pubblicazioni.

Il suo sogno: condividere con lettori sconosciuti le emozioni che sa cristallizzare sulla carta.

Stefano Gallazzi è nato a Busto Arsizio: gli è capitato di sentir dire che un'immagine vale mille parole ma, non avendo un gran talento per il disegno o la fotografia (a suo dire), gli sono toccate le mille parole. Autore a-social per eccellenza, rifugge il web (probabilmente a causa della sua profonda conoscenza dell’animo umano…)  

Enrico Caruso, raffinato artista dalla personalità eclettica, consente alle diverse forme dell’arte di spadroneggiare in lui da oltre 30 anni, pur occupandosi soprattutto di regia e drammaturgia teatrali.

Le nuove pubblicazioni

Vogliamo leggere nuove idee, nuove visioni, nuovi entusiasmi. Vogliamo ammirare un’istantanea di evoluzi